ASD Città di Avola 2020 calcio sostiene la battaglia dei Sanfilippo Fighters 

Dopo il successo degli eventi solidali organizzati nel 2023, la squadra di calcio Città di Avola 2000 organizza una nuova iniziativa a favore della nostra Associazione.
Picture of Nadia Stanzani
Nadia Stanzani
Indice

Dopo il successo degli eventi solidali organizzati nel 2023, la squadra di calcio Città di Avola 2000 organizza una nuova iniziativa a favore della nostra Associazione.

Venerdì 12 aprile – La sindrome di Sanfilippo è una malattia rara, gravissima e senza cura. Ed è una malattia ancora poco conosciuta. Questo rende difficili i percorsi di diagnosi e catalizzare l’attenzione della ricerca, l’interesse dell’industria e la sensibilità del pubblico. Ecco perché sono così importanti le iniziative che mettono al centro della scena questa malattia.

Come quelle organizzate dalla squadra di calcio Città di Avola 2000, che dal 2023 a oggi, si impegna a sensibilizzare e promuovere la nostra battaglia sul territorio di Avola e tra i suoi tifosi

L’iniziativa solidale di domenica 7 aprile 2024

In occasione della gara casalinga contro il Vizzini Calcio, valevole la 25° giornata di Campionato, la società ASD Città di Avola 2000 sceglie di sostenere la ricerca di una cura per la sindrome di Sanfilippo, donando l’intero incasso del Sorteggio che si effettua durante ogni partita casalinga.

La partita termina 1 – 0, con la vittoria della squadra rosso blu di Avola.

I tifosi esalutano per il goal al 66′ di Ruiz

La donazione della società Città di Avola 200′

Alla fine della partita, dopo la vittoria contro il Vizzini Calcio, la società ASD Città di Avola 2000 dona 750 euro alla Associazione Sanfilippo Fighters APS. Dimostrando così di essere doppiamente campioni!

Il commento della nostra socia Daniela Gambuzza


“È sempre molto emozionante partecipare alle iniziative solidali di Città di Avola: sentire la vicinanza della squadra, dei tifosi… di una comunità così attiva e generosa, ci dona tanta forza. “


Cerca