Al nostro fianco,
per sempre!

Fare un lascito testamentario a Sanfilippo Fighters significa tenere accesa la speranza di un futuro diverso, dove i nostri bambini possono crescere e invecchiare.

Cosa sono i lasciti solidali?

Il testamento solidale è uno strumento ancora poco conosciuto e diffuso in Italia, ma molto prezioso per aiutare i bambini con la Sindrome di Sanfilippo a trovare una cura e a ricevere assistenza socio-sanitaria gratuita e sollievo dalla sofferenza. 

La legge prevede che ciascuno di noi possa destinare una parte del proprio patrimonio ereditario (la cosiddetta quota disponibile) a favore di organizzazioni non profit, al fine di sostenere attivitĂ  a scopo benefico e solidale.

Si può scegliere di donare qualsiasi tipologia di bene, di qualunque valore:

  • Beni immobili (appartamenti, terreni)
  • Beni mobili (gioielli, opere d’arte, complementi d’arredo)
  • Denaro, TFR o Polizze vita
  • Titoli, azioni societarie o fondi di investimento 

I vantaggi del testamento solidale

Semplice

Si può disporre un lascito anche in un testamento olografo, redatto a mano, senza affidarsi
necessariamente ad un notaio.

Sicuro

Nella successione testamentaria i tuoi cari sono sempre tutelati per legge, anche quando disponi un
lascito a un’associazione.

Per tutti

Chiunque può scegliere di fare un lascito testamentario, perchÊ ogni contributo è importante, qualunque sia il suo valore

Perchè fare un lascito testamentario a Sanfilippo Fighters?

La sindrome di Sanfilippo, scoperta dal Dott. Sanfilippo negli anni ‘60, è una malattia genetica rara che colpisce i bambini e causa danni irreparabili al cervello. È poco conosciuta, spesso viene diagnosticata tardi, e non esiste una cura.

Noi siamo genitori, parenti, zii e amici che combattiamo ogni giorno con questa sindrome e con l’idea che i nostri bimbi all’improvviso non ci saranno più.

Fare un lascito a Sanfilippo Fighters ci permette di pianificare con serenità e fiducia le nostre attività. Ci permette di garantire ai progetti di ricerca la possibilità di continuare negli anni. Ci permette di garantire un sostegno economico duraturo alle famiglie.

Ma soprattutto, i lasciti sono uno stimolo straordinario per aprire capitoli innovativi e coraggiosi della nostra storia, moltiplicando cosÏ il nostro impatto o fondi di investimento 

10 domande comuni sui lasciti

Come posso disporre un lascito a Sanfilippo Fighters?

Per disporre di un lascito a favore di SANFILIPPO FIGHTERS puoi nominarci nel tuo testamento sia come eredi (destinando l’intero patrimonio, o una sua quota) sia come beneficiari di un legato (contributo in denaro e/o un bene/diritto determinato)

Certo, i soggetti legittimari (coniuge o soggetto unito civilmente, figli, genitori) sono sempre tutelati e hanno sempre diritto a una quota di eredità detta “legittima”, anche in presenza di testamento.

In assenza di testamento la legge dispone la successione legittima, che destina il patrimonio ai soggetti piÚ prossimi: figli, genitori, coniugi o soggetti uniti civilmente, parenti fino al sesto grado. In assenza di parenti il patrimonio viene devoluto allo Stato. 

I soggetti legittimari sono: il coniuge o il soggetto unito civilmente, i discendenti (figli) e gli ascendenti (genitori). A loro spetta una quota del patrimonio (detta legittima), anche in presenza di testamento che disponga diversamente

La quota disponibile è la quota di patrimonio che, fatta salva la quota dei soggetti legittimari, può essere devoluta liberamente dal testatore, anche ad associazioni non profit.

Il testamento è un atto personale che può essere revocato o modificato in qualsiasi momento. Resta valido sempre l’ultimo testamento redatto, a prescindere dalla forma utilizzata. Il testamento infatti rimane valido fino a quando non viene revocato espressamente da un testamento più recente (es: “… il presente sostituisce e annulla i precedenti…”) o implicitamente (nuove disposizioni incompatibili con il testamento precedente).

Il testamento olografo e il testamento pubblico sono le forme piĂš comunemente utilizzate.
PUBBLICO: è un testamento redatto dal notaio in presenza di due testimoni. I testimoni non devono avere rapporti di parentela con il testatore e non devono essere citati nel testamento come beneficiari.
OLOGRAFO: è la forma di testamento più frequente: viene scritto interamente a mano, data e firma comprese, direttamente dal testatore, in grafia leggibile e senza correzioni. Non è necessaria la presenza di un notaio né di testimoni.​

Il lascito solidale può essere costituito da ogni bene materiale, qualsiasi sia il suo valore. Si può lasciare un contributo in denaro, ma anche beni mobili, immobili, titoli, azioni o fondi investimento.

Il lascito solidale può essere costituito da ogni bene materiale, qualsiasi sia il suo valore. Si può lasciare un contributo in denaro, ma anche beni mobili, immobili, titoli, azioni o fondi investimento.

È sufficiente indicare con chiarezza la denominazione di: SANFILIPPO FIGHTERS APS, via Via Giuseppe Brini 47/B Bologna.

Vuoi parlare con il nostro ufficio raccolta fondi?

Contatta Sara, la nostra referente!

Con il patrocinio e la collaborazione del

Cerca

Diventa socio

Diventare soci Sanfilippo Fighters vuol dire entrare a far parte di una grande famiglia!