La storia di Pellegrino

Pellegrino: un nome e un programma.
Proprio oggi Pellegrino compie un altra tappa del suo cammino, questo peregrinare bizzarro che un po’ va avanti e un po’ va indietro, a causa di un’ingrata compagna di viaggio che si chiama mucopolisaccaridosi 3.

Proprio oggi Pellegrino compie quindici anni e anche se le follie e i pasticci ormai gli riescono difficili, lui per non perdere l’abitudine, li rivede tutti in TV, seguendo le avventure della sua amatissima Pippi Calzelunghe.
In questo giorno speciale, però, vogliamo scordarci di tutte le autonomie che ha perso e brindare alla sua tenerezza, alla sua calma, alle sue coccole, alle sue passeggiate faticose, ai suoi giochi con la palla.

Oggi Pellegrino festeggia il suo compleanno e come dono chiede soltanto un filo di speranza. Speranza per un futuro che non metta spavento ad ogni candeline in più da soffiare sulla torta.

Il nostro sogno

È far diventare grande Pellegrino

La nostra missione è sostenere le famiglie che combattono con la sindrome di Sanfilippo e finanziare la ricerca di una cura. Grazie all’aiuto di generosi sostenitori come te, ci stiamo avvicinando al nostro traguardo ogni giorno di più.

Aiutaci a condividere questa storia

Scopri le storie di altri Fighters

Cerca

Diventa socio

Diventare soci Sanfilippo Fighters vuol dire entrare a far parte di una grande famiglia!