Le storie dei nostri bambini

Davide

Davide è un nome molto importante, significa “AMATO”.
Il suo nome ricorda una storia della Bibbia, un giovane pastorello, che prima di diventare un grande re, sfidò con coraggio, il gigante Golia.
Davide lo sfidò incurante del pericolo, caricò la sua fionda e con precisione colpì il gigante sulla fronte e lo fece letteralmente stramazzare al suolo vincendo così un’impossibile scontro.


Che cosa ha dato a Davide tutto questo coraggio?
Ovvio, la consapevolezza di essere AMATO!!
L’amore è l’arma più potente che ogni essere umano ha a sua disposizione e chi può usarla sicuramente trionferà in ogni battaglia della vita, anche quella più dura e difficile.

Come il Davide biblico, anche il nostro piccolo Davide ha il suo grande gigante da affrontare.
È nato solo 3 anni fa, è un bimbo molto vivace, pieno di energia e davvero molto coraggioso, perché ci vuole molto coraggio per affrontare il suo gigante.
Il suo gigante si chiama Mucopolisaccaridosi 3A o sindrome di Sanfilippo, una malattia grave, neurodegenerativa che uccide in età adolescenziale.
Il tempo è più prezioso del normale per la vita di Davide poiché il suo nemico non ha un briciolo di pietà.


NOI CREDIAMO PERÒ CHE DAVIDE TRIONFERÀ CONTRO IL SUO GIGANTE!!
Ma Davide ha bisogno di amore, l’arma più potente ed efficace, quella che gli permetterà di superare questa difficile battaglia.
In che modo possiamo amare Davide?!
Semplice, donando per la ricerca, un gesto d’amore importante e prezioso, un gesto che farà trionfare il piccolo Davide e tutti gli altri fighters contro il loro spietato e terribile nemico.